Federica e Martina Destro — Francesca Santarelli

Dopo 2 neo arrivi – Ivona Matic e Clara Chicchisiola – un gradito ritorno – Anna Colombo – e le 3 conferme consolidate di Lucia Valentina Ferri, Valentina Stoppa e Eleonora Zanetti, passiamo a presentare 3 giocatrici da un anno in forza all’A.S. Vicenza VelcoFin Interlocks.
Francesca Santarelli, classe 1994, ha “mangiato” fin da subito il pane della pallacanestro dal momento che il padre allenava e la madre era giocatrice. Romagnola sanguigna, gioca a Forlì fino ai 14 anni, per spostarsi a Cervia. Giovanissima, approda a Bologna in A2, poi ad Alpo( Verona), infine a Ferrara sotto la guida di Jonata Chimenti che lo scorso anno la volle con sè a Vicenza. Playmaker di ruolo, alta cm 175, dotata di un buon tiro da 3, dimostra notevole forza fisica, con grande dedizione per la difesa: un caposaldo della squadra. ” L’entusiasmo sarà la nostra arma in più! Daremo del filo da torcere a tutti!”.
Le sorelle Destro, giovanissime padovane, cominciano i primi approcci al basket al Thermal Abano per passare alla grande scuola reyerina dove giocano per sei anni; poi un anno in A2 a Pordenone. Furono conquistate al basket per merito del padre, grande appassionato, e del fratello più grande, giocatore, del quale erano le prime accanite tifose.
Federica, cl 1998, è alta cm 173 e ricopre il ruolo di play. ” Dopo l’esperienza dello scorso anno, quest’anno riusciremo senz’altro più competitive. Non mi precludo nessun traguardo: ho molta fiducia e fin da ora provo belle sensazioni: non vedo l’ora che si cominci”.
Martina, cl 1999, alta cm 175, gioca indifferentemente da guardia e da ala. ” L’arrivo di Aldo Corno è galvanizzante. Siamo un gruppo giovane che ha molta voglia di far bene. Siamo consce del duro lavoro che ci aspetta, ma sapppiamo che dobbiamo migliorare se vogliamo acquisire gli obbietivi ambiziosi che ci proponiamo e che sono alla nostra portata”.
Corno conta molto sulle 2 sorelle, che considera assai futuribili e in possesso di eccellenti qualità tecniche.
Su Federica così si esprime il coach: ” Mi aspetto tanto da lei soprattutto per il tipo di gioco rapido che vorrei sviluppare quest’anno”.
Su Martina. ” Da Martina che ha solo 19 anni mi attendo progressi e miglioramenti tecnici perchè lei ha ottime potenzialità”.

Niente risposte to "Federica e Martina Destro --- Francesca Santarelli"


    Qualcosa da dire

    Some html is OK