Full court press 5 gennaio 2019

Partita VelcoFin InterLocks – Itas Bolzano sabato 5 ore 20.30 – Palasport di Vicenza- via Goldoni.

“Noi giocatrici della VelcoFin InterLocks Vicenza – Lucia, Valentina, Ivona, Clara, Federica M e Federica D, Martina, Anna, Irene, Francesca, Eleonora, Matilde e Milena vogliamo augurare buon anno a tutti. In particolare dare il benvenuto al nuovo presidente Mariano Feriani che ben conosciamo per esserci vicino come medico”. La notizia del giorno è che Mariano Feriani subentra allo storico e leggendario Antonio Concato. E come Concato che per anni ai suoi bei dì allenava e nel contempo ricopriva la carica di massimo dirigente, Feriani, che come medico è responsabile sanitario della società, farà il presidente-allenatore in quanto coach dell’under 18. In bocca al lupo presidente! Legatissimo al basket fin da quando giovanissimo giocava, sostenne superandoli gli esami di allievo allenatore nel 1972 da ventenne studente. Certo, caro Mariano, l’esperienza, l’entusiasmo e la competenza non ti mancano di certo!
Intanto prende inizio l’attività dell’appena arrivato 2019. Stasera alle ore 20.30 arriva al Palasport Itas Bolzano, squadra che in classifica si pone appena dietro di 2 punti alla nostra, frutto di 7 vittorie, l’ultima in casa con il Carugate il 22 dicembre. E perché le vicentine non prendano alla leggera le avversarie, va sottolineato che alcune sconfitte bolzanine sono da addebitare a vari infortuni, alcuni anche gravi, capitati a diverse giocatrici. Motivo di interesse in più della serata, Bolzano è la squadra dove ha militato negli ultimi due anni Ivona Matic. VelcoFin Interlocks, come si sa, viene da uno splendido finale d’anno che l’ha vista vittoriosa negli ultimi 5 incontri. All’orizzonte si profila il 12 gennaio il big match in trasferta contro Alpo Villafranca, primo in classifica. Certamente le giocatrici vicentine vorranno arrivarci nel migliore dei modi e una vittoria stasera contro il coriaceo Bolzano sarebbe un bel viatico! Forza Vicenza e buon anno a tutti!

Niente risposte to "Full court press 5 gennaio 2019"


    Qualcosa da dire

    Some html is OK