Prepartita VelcoFin InterLocks- Sanga Milano

Non si fa in tempo a gioire troppo in casa VelcoFin InterLocks per la vittoria sul filo ottenuta a Marghera che al primo allenamento di martedì coach Corno ha dovuto contare ben 5 assenze di giocatrici influenzate, compensate dalla presenza di Ivona Matic, pronta al rientro dopo i postumi dell’incidente alla testa capitatole contro Udine due settimane fa e che le ha fatto saltare la gara in terra veneziana. Ma Aldo Corno da quel guerriero che è non si piange addosso: “Incontriamo la squadra di un caro amico, Franz Pinotti, che ha 4 punti meno di noi. Ma attenzione! Nell’ultimo mese Sanga ha rivoluzionato tutto ed ha vinto tre delle ultime 4 partite. Squadra in netta crescita e pericolosa; ha un pivot nuovo preso da Lucca, Alice Carrara cm 187 cl 1997, una scheggia di play in Dell’Orto cl 2001 e soprattutto Estela Torres, cl 1986 cm 180, giocatrice di A1 di Spagna, al Sanga perchè ha seguito il marito Aguilar, ingaggiato da Reggio Emilia. Lei è proprio brava, può ricoprire in A2 più ruoli e ha una mano calda. Sarà una partita durissima, un altro spareggio tra i tanti che ci attendono. Purtroppo facciamo fatica a prepararla al meglio: fino ad ora abbiamo recuperato solo Chicchisiola. Ma niente paura: chi andrà in campo saprà che cosa fare e che deve dare tutto. E mi aspetto una bella prova di reazione di Matic, costretta a star ferma la settimana scorsa. All’andata giocammo trenta minuti orribili e andammo sotto anche di 25 punti, ma nel quarto periodo le avevamo quasi riagganciate. Voglio rivedere quella grinta e quella volontà che poi sono la nostra forza”.

Arbitri i sigg: Mattia De Rico di Venezia e Andrea Zancolò di Casarsa delle Delizie (Pn)

Niente risposte to "Prepartita VelcoFin InterLocks- Sanga Milano"


    Qualcosa da dire

    Some html is OK