Alla vigilia di Villafranca Alpo- VelcoFin InterLocks

Archiviata con non poco rammarico la partita casalinga con Itas Bolzano che ha visto soccombere Vicenza di un punto allo scadere, ecco subito presentarsi per VelcoFin InterLocks un match di altissimo spessore di difficoltà contro Alpo Villafranca, primo in classifica in coabitazione con Costa Masnaga a 24 punti, frutto di 12 vittorie e 2 sole sconfitte, tutt’e due esterne, a Crema e a Moncalieri. Alpo viene da una vittoria per 55-46 in quel di Ponzano ed ha il vento in poppa. Ed è a detta di Aldo Corno la squadra più forte del girone. “ Sì, è una squadra fatta per essere promossa. Con sabato per noi inizia un ciclo molto importante e delicato. Chiudiamo il girone d’andata con la capolista, poi ci attendono Udine e Marghera, le nostre più vicine in classifica: guai a non mantenere la concentrazione! Andiamo a Villafranca con la consapevolezza che non abbiamo nulla da perdere. Se una possibilità può sorriderci, questa verrà da 40 minuti di difesa aggressiva e asfissiante. Loro mi impressionano per la bravura nei passaggi: mica facile trovare nei nostri campionati un fondamentale di tal genere! Sono una squadra completa che difende, sa tirare ed esegue bene l’1 contro 1. Non hanno la straniera per scelta, ma hanno un gruppo nostrano di gran qualità. Su tutte a mio parere Giovanna Pertile cl 1992 ala di cm 182, giocatrice di serie superiore che sa fare la differenza, senza sminuire le compagne. Per quanto ci riguarda Santarelli è recuperata, ma molto indietro nella preparazione; e mi auguro di avere Valentina Stoppa ad oggi influenzata, ma se non avrà ricadute, toccando ferro, sarà sicuramente presente. Insomma andiamo a cimentarci contro una signora squadra: vediamo di che pasta siamo fatti!”
La partita si gioca nel Palazzetto Comunale di Villafranca sabato 12 gennaio alle ore 20.30.

Niente risposte to "Alla vigilia di Villafranca Alpo- VelcoFin InterLocks"


    Qualcosa da dire

    Some html is OK