Promozione : La serie C è possibile!

PROMOZIONE (18.12.16)

La serie C è possibile!

ASD C.U.S. VERONA – A.S. VICENZA 47-57

C.U.S. VERONA: Zanardi, Remelli, Ruffo 4, Levorato 8, Gaboardi 7, Benetti 6, Margotto 8, Spigarolo 9, Spessotto 2, Odogwu 2, Varisco 1. All. F. Giuliani

VICENZA: Rancan 4, Pilatone, Regaù, Cerise 2, Silvestrin 12, Conte 18, Corrà, Pratticò 1, Corradi, Grazian 20. All. C. Benincà

ARBITRO: E. Riello

NOTE: uscite per 5 falli Spessotto (CV) e Pratticò (V). Espulso Giuliani (Allenatore Verona) al 36′. Parziali: 12-14; 22-27; 32-42; 47-57.

VERONA – Continua senza soluzione di continuità la marcia di Vicenza: le biancorosse fanno bottino pieno a Verona, regalandosi non solo un sereno Natale, ma anche la certezza, con quattro turni di anticipo, di essere tra le contendenti alla promozione in serie “C”.
L’approccio alla partita della banda di coach Benincà non è dei più semplici: il gioco stenta a decollare e così l’intensità, inoltre le viaggianti faticano ad eseguire i giochi con il timing richiesto. Combattività e gusto della sfida non fanno difetto a Vicenza e il riposo lungo saluta comunque un beneaugurante +5 esterno. Al ritorno in campo le ospiti ritrovano fluidità in attacco ed equilibrio in difesa, tanto da allargare la forbice sino al +16, sfruttando anche i tanti viaggi in lunetta che regalano ben 28 punti sui 57 totali.

PROMOZIONE (12.12.16)

Vicenza prosciuga… il lago

A.S. VICENZA – ADS GARDA BASKET 68-46

VICENZA: Rancan 4, Pilatone 2, Regaù 4, Cerise 2, Silvestrin 25, Conte 13, Corrà, Pratticò, Corradi 3, Grazian 15. All. C. Benincà

GARDA: Guastalli 9, A. Bernabei 4, Gheorgiu, F. Bernabei 2, Cavallari 2, Cortese, Tomasini 15, Gaspari 6, Salandini, Salzani 8, Modenese. All. P. Bernabei

ARBITRO: C. D’Andrea di Bressanvido (VI)

NOTE: nessuna uscita per 5 falli. Parziali: 8-9; 34-21; 52-32; 68-46.

VICENZA – Davvero non poteva iniziare meglio, per le biancorosse, il girone di ritorno del Campionato Promozione: sul legno del PalaLaghetto, infatti, la squadra di coach Carlo Benincà, ha brillantemente superato il Garda Basket, diretta concorrente per il passaggio alla fase finale.
Pilatone & C. incontrano qualche difficoltà ad imporre l’abituale ritmo di gioco in avvio e tutta la prima frazione scivola via con entrambe le squadre in sofferenza nel trovare la via del canestro. Cambia la musica nel secondo periodo, quando le biancorosse, aumentando l’intensità difensiva, riescono a privilegiare il contropiede: contro difesa schierata, poi, la miglior circolazione di palla garantisce soluzioni ad alta percentuale e il parziale di 26-12 spinge le padrone di casa al + 17 del riposo lungo.
Nella seconda parte di gara Vicenza non accusa cali di concentrazione, evidenziando attenzione e personalità tali da assicurare un successo che garantisce alla squadra un posto tra le pretendenti al salto di categoria.

Niente risposte to "Promozione : La serie C è possibile!"


    Qualcosa da dire

    Some html is OK